Università degli Studi di Salerno

Dipartimento di Informatica ed Applicazioni "R.M. Capocelli"

SEcS: Scalable Edge-computing Services
Che cosa è SEcS  

SEcS Tutorial. Introduzione


Di seguito vorremmo mostrare alcuni esempi per la programmazione di moduli che implementano servizi in SEcS. Essi sono relativi alla creazione dinamica di servizi intermediari quali transcoding, personalization e caching. Fare riferimento alla sezione intitolata Cosa è SEcS per avere ulteriori informazioni sulla piattaforma.

In breve, la piattaforma SEcS si basa su un HTTP processor -WBI (Web Based Intermediaries)- sviluppato da IBM Almaden Research Lab. e permette la programmazione di applicazioni intermediarie distribuite. A tale scopo SEcS fornisce delle API in aggiunta a quelle di WBI per lo sviluppo e la pubblicazione dei servizi.
Le applicazioni intermediarie sono delle entita' computazionali programmate per adattare, personalizzare modificare e/o migliorare i dati che fluiscono in stream HTTP.
Un caching web proxy e' un semplice esempio di intermediario HTTP.
Questo tipo di intermediari programmabili sono particolarmente utili se si vuole aggiungere funzionalita' ad un sistema senza modificare i dati del producer (es. server or database) o i dati del consumer (es. browser).
Per esempio tramite intermediari di transcoding un server non deve rispondere con diversi contenuti a seconda del client richiedente ma e' il processo intermediario che trasforma i dati originali di conseguenza.

Mentre WBI forniva un meccanismo per costruire velocemente applicazioni intermediarie, SEcS permette di distribuirle su varie macchine ed invocarle da remoto.
Nella successive sezioni sono riportati i passi necessari per poter configurare la piattaforma, programmare i servizi ed utilizzarli durante la navigazione.

Copyright © 2003 IsisLab
All rights reserved.

Last updated: Thu Jun 12 05:13:20 2003 CEST